« Il naturismo è un modo di vivere in armonia con la natura, caratterizzato dalla pratica della nudità in comune, allo scopo di favorire il rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente »
 
IndiceFAQLista UtentiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Valalta 2010

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Emidio.B.
Rana
Rana


Femmina
Numero di messaggi : 152
Età : 35
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Valalta 2010   Gio Set 16, 2010 10:07 pm

Valalta non si smentisce, bel villaggio, buon naturismo. Per chi conosce il villaggio ma non lo ha frequentato quest'anno... Tutta la costa, partendo dal Chaka-bar fino al ristorante Saline, è stata sistemata. Al posto degli scogli ora ci sono dei terrapieni ricoperti di ghiaia fine con moltissime sdraio, hanno ristrutturato i due chiostri (quello poco distante il ristoGrill e quello sottostante il ristorante Uvala). Alcuni vialetti nella zona centrale sono stati sistemati e parte dei vecchi lampioni sono stati sostituiti con faretti bassi. TV e sdraio nuove in tutte le camere, appartamenti e mobilhome. Hanno ritinteggiato tute le strutture con il risultato di un ottimo impatto visivo.
Sopra la marina, salendo lungo il percorso di trekking naturista, hanno disboscato e aumentato il numero di piazzole disponibili, lo stesso hanno fatto alla fine del percorso (non il giro più lungo), vicino ai mobilhome hanno costruito dei nuovi servizi comuni e hanno ampliato il numero di piazzole. In diverse zone hanno piantumato con nuove piantine di ulivo.
Dulcis in fundis. Sopra la zona tennis (ben 8 campi per chi non conosce valalta), fiancheggiando la pista da trekking, salendo verso la collina in direzione del canale di Lemen, stanno costruendo un "campo da golf". Si, un campo da golf all'interno del Valalta. Non grandissimo ma comunque grande, nulla a che vedere con i classici minigolf (nulla a che vedere, per intenderci, con quello piccolo che già c'è sotto la piscina), il terreno dal mio punto di vista è un po' troppo pendente. Un geometra che era sul posto a seguire i lavori e che parlava molto bene il tipico italiano con cadenza istriana, ci ha spiegato che Valalta punta in alto in fatto di qualità e clientela, e che il campo già nel 2011 anche se non completamente finito sarà comunque utilizzabile. Nostra conclusione: Vicino c'è Rovigno + il porto + la marina del Valalta = possibilità di catalizzare clienti danarosi.
Ora anche gli aspetti negativi. Noi siamo estimatori del "Vivre nue" caro alla maggior parte dei villaggi naturisti francesi, ti alzi nudo, vivi nudo, vai a dormire nudo, salvo motivi ti tempo, salute, o di uscita dal campeggio, in ogni momento puoi variare il programma della tua giornata senza doverti preoccupare di aver con te qualcosa con cui coprirti. Qui al Valalta invece non è possibile. Se ti rechi alla reception non è possibile la nudità, al market non è possibile, al ristorante Pansioski non è possibile (negli altri si). Paradosso: In piscina è obbligatoria la nudità, ma poi assurdamente mini club, farmacia e parrucchiera sono all'interno della piscina, in questi locali la nudità non è consentita. Quindi frequentemente ci si trova a doversi muovere con appresso sacche contenenti copricostume, pantaloncini e magliette...
Piscina: Il regolamento prevede che le calzature vengano lasciate all'esterno, che si debba attraversare una vasca per disinfettare i piedi, è previsto che non si possono introdurre materassini (almeno gli adulti) e cibo. quest'anno abbiamo visto disattendere il tutto senza nessun intervento del bagnino...
Poi la qualità del naturismo. Vero che il naturismo viene rispettato quasi totalmente, però quante vistose sfilate di moda prima dello spogliarsi e anche nel rivestirsi per allontanarsi dalla spiaggia (ma anche in piscina). Il villaggio naturista è fatto per vivere quanto più possibile in nudità. Non sono mancati tre tipi che in spiaggia per due giorni si son fatti il bagno in regolarmente con il costume, dalle risate e schiamazzi si è capito che erano italiani (tè guarda caso italiani...), un quarto che era in acqua con loro era senza costume. Poi non si sono più visti...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Valalta 2010
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 26 Settembre 2010 Asta Meeting Art
» 22 APRILE 2010 FINARTE batte una maiolica
» CERCO Fascicoli hachette il mito del titanic (2010)
» Farsetti venerdì 26 novembre 2010 -asta 154
» Campionato Italiano Modellismo Perugia 2010

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NATURISMO :: Servizi e Informazioni :: Eventi: gite, vacanze, cene, auguri vari-
Vai verso: