« Il naturismo è un modo di vivere in armonia con la natura, caratterizzato dalla pratica della nudità in comune, allo scopo di favorire il rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente »
 
IndiceFAQLista UtentiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Lun Dic 15, 2008 10:02 pm

Ho pensato fosse carino creare una raccolta di tutti i resoconti da me stilati in occasione dei vari eventi organizzati con la mitica Ciurma di Vizzola sin dai suoi albori, pertanto in questo topic chiunque avra' la possibilita' di capire un pochino chi siamo, come agiamo, come la pensiamo e magari si sentira' invogliato ad entrare a far parte della nostra bella famiglia.
Sperando di aver fatto cosa gradita vi auguro una buona lettura.
Salutoni, Marcolino.


Ultima modifica di Marcolino il Lun Dic 15, 2008 10:24 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Lun Dic 15, 2008 10:02 pm

RESOCONTO DELLA PRIMA USCITA DELLA CIURMA DOMENICA 23/09/07:
Bello, bello, bello!!!!!!!!!!!!!! La compagnia di cpmapa, capitan1cino, mxmy e danielaefranco e' stata davvero superlativa e sia io che mia moglie vi ringraziamo veramente per averci regalato una spendida giornata, sicuramente la migliore da quando pratico naturismo! Siete piaciuti molto a mia moglie, e per me e' molto importante perche' prima d'ora era sempre stata scettica riguardo alle conoscienze naturiste o pseudonaturiste fatte..
Finalmente sono riuscito a farle cogliere di che pasta sono fatti gli amici del forum, e chissa' che, piano piano, grazie a voi riesca a sentirsi a suo agio convertendosi un giorno al naturismo.
Gente di una cosa sono certo: quando c'e' Franco nel gruppo non ci si annoia mai!! Domenica notte ancora ridevo solo come un pirla per tutte le cavolate che ha tirato fuori nell'arco di tutto il pomeriggio..
Spero si riesca ad organizzare presto un altro incontro!
Salutoni, Marcolino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Lun Dic 15, 2008 10:03 pm

CIURMA A POVEGLIANO VERONESE - 11/11/07

Ciao a tutti!! Bhe' che dire sulla giornata trascorsa con gli amici del forum, davvero bella!.. purtroppo ho potuto partecipare solo al pre-wave ma non importa, conoscervi di persona e' per me stata una bella emozione!
Tutti simpaticissimi (la Cri un po' meno..) niente da dire..
Bella la passeggiata lungo il Mincio: 5 km di cammino chiecchierando tutto il tempo un po' con l'uno e po' con l'altro, peccato che la Cri rallentasse sempre il passo dei suoi interlocutori e ci toccava tutti fermarci ad aspettare.
Piacevolissimo il pranzo al sacco nel parco su quel delizioso tavolo in pietra, in cui abbiamo avuto la possibilita' di farci grasse risate, peccato ci fosse la Cri che aveva sempre da ridire su tutti!..a me ha persino avuto il coraggio di darmi del leccac...
Se non avessi avuto altri impegni sarei venuto con voi davvero volentieri al Wave..ma pensando che c'era anche la Cri forse e' stato meglio cosi'.
Cerchiamo di reincontrarci presto mi raccomando!!!!...ma avvisatemi prima se viene anche la Cri pero'.

Salutoni Marcolino.

P.S. Cri ti avevo avvertito.. pero' in fondo in fondo ti voglio bene!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Lun Dic 15, 2008 10:03 pm

30/12/2007 - Gita al Sauna Park di Portorose (Slovenia)
Eccomi di rientro amici!! Bella ma breve vacanza..
Bhe' ovviamente non posso far altro che accodarmi al coro dei ringraziamenti ai partecipanti della splendida giornata a Portorose: Mark66, Mirko, Michy, di&lo.. eeemmh, mi pare di non dimenticare nessuno

E' stata la mia prima volta in un centro benessere, e come si suol dire: la prima volta non si scorda mai!!!!
A proposito, all'uscita dal centro avevo un viso cosi' soddisfatto e giocondo che Mark66 ha detto che sembrava quasi come se avessi appena concluso la mia prima esperienza con una donna... Bhe' mio caro Mark66, magari il mio primo rapporto sessuale fosse durato 4 ore!!!!

Il momento piu' bello della giornata secondo me e' stato quando, anche se per pochi minuti, ci siamo ritrovati tutti insieme a chiacchierare nell'idromassagio, se non ci fosse stata cosi' tanta gente sarebbe stato bello riuscire a fare piu' cose tutti assieme.. ma su' non si puo' avere tutto ;

Ah gente non l'ho voluto dire subito per non creare allarmismi, ma dentro l'idro ad un tratto mi sono sentito palpeggiare un alluce, ad ho avuto la netta sensazione che fosse la signorina bionda seduta alla mia destra, dato che tutti eccetto lei avevamo le mani fuori dall'acqua.. Ho fatto un po' di indagini ed ho scoperto che si spaccia per la moderatrice di un forum naturista fate attenzione se la incontrate!!

UN BACIONE ALLA CRI!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Lun Dic 15, 2008 10:04 pm

17 feb 2008 - Sauna a Pontresina (Engadina - SVI)
Diario di bordo della bella giornata al Bellavita spa redatto dall'Ufficiale in Seconda della mitica Ciurma Marcolino:

Alle 9:20 come uno svizzero arrivo con Cinzia (mia moglie) alla S lunga cercando di localizzare la Yundai grigia dei timonieri Max e Milly ma niente da fare.. All'orizzonte scorgo un gruppetto e mi sono chiesto: "ora come cacchio glielo chiedo se sono loro i nudisti con cui mi dovrei incontrare??" Mi avvicino lentamente con l'auto in avanscoperta, li guardo.. loro ci guardano con occhi sospetti (magari pensano la stessa cosa pure loro)
Parcheggio e dall'emozione lascio la frizione con la marcia ancora inserita come se avessi la patente da una settimana andando a finire col paraurti sul gradino (porca zozza)
Faccio un bel respiro prima di scendere ad instaurare comunicazione con gli indigeni (sperando di non fare una bella figura di m..) quando all'improvviso spunta quella faccia da schiaffi di Max su una Polo azzurra (ma che cavolo non doveva arrivare su una Yundai????!!)
Mi sono detto:"Evvai e' fatta!!" e ho tirato un sospiro di sollievo.
Qualche minuto per presentarci nell'attesa che arrivassero tutti e poi in marcia! 5 auto, proprio una bella flotta direi..
Piu' di tre ore di navigazione causa traffico oltre le Colonne d'Ercole (il confine) con la mia vescica che implorava pieta'..

Piccolo imprevisto: in dogana l'auto di Max (con su' 2 uomini e 3 donne) viene fermata e fatta accostare, le altre passano indenni.. Arriva il mio turno: Cinzia ed io mostriamo i documenti al doganiere il quale ci chiede dove siamo diretti e noi gli rispondiamo: "A Pontresina, siamo con quel gruppo li'! (indicando l'auto di mxmy)
E il doganiere: "Bene accostate che dobbiamo fare un controllo.."
Ma chi cacchio me l'ha fatto fare a me di dire che stavamo con loro porca miseria!!!
Comunque tutto ok, appurato che Max, Milly e gli altri non fossero dei pirati-contrabbandieri mi tranquillizzo e attendo pazientemente.
Ok si riparte!

Arrivati al Bellavita bhe' che dire.. siamo stati da Dio, ammirando dalle saune lo splendido panorama offerto dai monti e dalla coltre di neve bianchissima in cui per la prima volta ho assaporato l'ebrezza di rotolarmici nudo dentro!!! che spettacolo!.. ovviamente solo dopo esser stati deliziati da Perry e dalbano2 del loro favoloso augfuss..(Perry sei bravissimo ma non te la prendere se dico che Domenico ti batte)

Dopo l'intera giornata a crogiolarci fra relax e risate, giunta sera la flotta si dirige a Chiavenna dove ci attende l'oste piu' simpatico che abbia mai visto..e dopo una ottima cena in allegria abbiamo tutti ripreso la strada di casa..

Ringrazio la MIMATOUR per l'organizzazione dell'evento e per aver dato vita al gemellaggio "Extravillage-I Nudisti" (anche se devo dire che gli amici di Xvillage ci snobbano un pochino ragazzi ehehehehe) e ringrazio tutti i partecipanti all'incontro (piu' di 20 che f***ta..) che dovremo sicuramente ripetere, magari a Vizzola st'estate, dove la "bitta" di Paolobitta non vede l'ora di venire!!
Salutoni, Marcolino.

Diario di bordo del 17-02-2008.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Lun Dic 15, 2008 10:12 pm

19 e 20 luglio 2008 CIURMA SUL FIUME TREBBIA!
GIORNALE DI BORDO della MITICA CIURMA redatto dall'ufficiale in seconda Marcolino.

Sabato mattina 19 luglio la nave ammiraglia della ciurma guidata dal timoniere Dalbano2 (and family) parte da quel di Somma Lombardo alle ore 7:30; dopo 50 minuti di navigazione prima tappa a Muggio' per imbarcare Marcolino e moglie.
Il veliero e' stracarico, ma col vento in poppa si dirige a tutta forza verso quel di Piacenza per affiancarsi alla caravella ANITA di Leo, Fabrizio ed Emanuel e poi via veloci verso il Trebbia!!
Guardando fuori da finestrino mi rendo subito conto che sara' un week end da urlo immersi in un paesaggio da mozzare il fiato, con un fiume dall'acqua cristallina da fare invidia al mare della Sardegna..
Ormeggiato il veliero al campeggio e montate le tende, la delegazione della Ciurma si dirige al Secchiello Selvaggio per il memorabile incontro con gli amici di PcNat.
Dopo un ripido sentiero in discesa arriviamo al guado, che secondo la vedetta mxmy avrebbe dovuto arrivare al ginocchio ed invece...sommersi quasi fino al collo mannaggia a lui!!!
Tutti fradici superiamo il guado e dopo pochi minuti eccoci finalmente al paradiso terrestre del Secchiello Selvaggio!!
Il posto e' splendido gia' per le sue caratteristiche naturali, ma il lavoro meticoloso dei veterani di PcNat lo ha reso ancor piu' bello ed accogliente.. tavoli ricavati con le rocce, sentierini di accesso all'acqua con sassi posizionati ad arte, e poi..dietro le frasche, al riparo dal vento ecco la chicca: campo da beach volley e campo da bocce signore e signori!!!..ma mica una cosa spartana ragazzi che vi credete..quelli di PcNat son mica "bao bao micio micio" eh!.. un campo da volley di circa 10x5 con rete alta circa 2,30m (splendido per squadre da 4 giocatori) ed uno da bocce che sembra quasi regolamentare!!..il tutto perfettamente curato grazie all'impegno particolare del neo "sindaco" Biotto e del buon Renato che meriterebbero un encomio ufficiale.
Bhe' il sabato e' trascorso rapidamente fra passeggiate, nuotate e tuffi, ma il meglio deve ancora venire..
Per rifare il guado avevo solo due alternative considerando che ero sprovvisto di costume: o reinfradiciavo i panni appena asciugati al sole bagnando quindi i sedili dell'auto di Domenico oppure... Si avete capito.. nudo come un verme sotto gli occhi divertiti di alcuni bagnanti tessili!!!..gli ultimi rimasti vista l'ora (18:30 circa)
La sera al camping ci ricongiungiamo al resto dei partecipanti: Max e Milly, Polare77, fra86sl; dopo una bella doccia tutti a mangiare in un ottimo agriturismo in collina, serviti da una simpaticissima cameriera che si e' dovuta sorbire tutta la sera le simpatiche angherie del vecchio Max .. Conclusa la cena fra le risate generali siccome dal conto sono avanzati 15 euro (esclusa la mancia per la malcapitata cameriera) il vecchio Max ci ha condotto a Bobbio per mangiare il gelato.. Immaginatevi la scena quando Max ha detto alla commessa di preparare 10 gelati da 1,50 euro ciascuno specificando che erano avanzati dalla cena e che se avesse sgarrato non avremmo avuto piu' un soldo da darle!!
La notte e' passata.. Cinzia ed io ci siam ritrovati il materassino bucato quindi praticamente non abbiamo chiuso occhio, pero' armati ugualmente di tanta allegria, dopo una rapida colazione a Bobbio, subito al fiume di buon mattino..
..E' IL GIORNO DELLA SFIDA!
Veniamo accolti da tanta bella gente quasi come fossimo di casa, issiamo la nostra bandiera sul pennone assieme a quelle di PcNat ed ANITA dopodiche' giu' subito in acqua!!.. i baldi giovani del gruppo (Marcolino, fra86sl e Marco) si cimentano in spettacolari tuffi dalle rocce antistanti la nostra spiaggetta.
Fra risate, tuffi e gavettoni si arriva al momento topico: LA SFIDA.
La Ciurma schiera Max (mxmy), Marcolino, fra86sl, Polare77 e Marco; gli avversari hanno uno squadrone che assomiglia alla armata dei mille di Garibaldi, ma noi non ci lasciamo intimorire da nessuno!!
Comincia la partita: la Ciurma mostra subito gli uncini e PcNat tiene botta; scambi lunghi, nessuno vuol far cadere la palla nel proprio campo.. difesa..palleggio..attacco..la Ciurma avanza signori!!!! Le doti tecniche cominciano pian piano ad emergere ed a fare la differenza, la squadra di casa soffre soccombendo al primo set!
Al secondo la musica cambia, la Ciurma ha un calo di concentrazione, e PcNat, prese le dovute contromisure riesce a sopraffare la squadra ospite dopo una lunga serie di scambi da applausi!
Siamo al termine, l'ultimo set..chi si ferma e' perduto.. a la Ciurma non si ferma signori!! Il sottoscrito prende in mano la situazione essendo l'unico con un minimo di esperienza pallavolistica e posiziona al meglio la squadra, detta i tempi, dirige il gioco.. I compagni rispondono alla grande, Max ha il sangue agli occhi e sprona tutti gli altri.. non ne vuol proprio sapere di perdere, nessuno di noi lo vuole... ma nemmeno PcNat!
Dopo decine di scambi, difese, pallonetti, muri e schiacciate da ambo le parti la Ciurma tira fuori gli attributi (in senso lato, perche' in realta' erano gia' al vento!) e distanzia gli avversari che si vedono costretti ad ammettere la sconfitta con l'onore delle armi! LA CIURMA HA VINTO!!!!..ma subito dopo si e' beccata una raffica di secchiate da 30 litri che non vi dico!..
Come giustamente gia' detto dall'amico Domenico pero' la vittoria e' di tutti, vincitori e vinti, dell'amicizia, della gioia di stare insieme, del naturismo piu' sano che si possa immaginare gente!!!!
A malincuore arriva il momento dei saluti, e fra abbracci e strette di mano diamo "l'arrivederci" agli amici del Trebbia con l'augurio di riverci presto tutti assieme per la rivincita..
A distanza di una settimana continuo a pensare e ripensare ai bei momenti vissuti in questo week end e non vedo l'ora di ripetere tutto da capo!!!
GRAZIE DI CUORE a tutti i partecipanti, ed un ringraziamento in particolare ai grandiosi Biotto e Renato che dal primo momento si sono dimostrate persone veramente speciali, gentili e disponibili, che ci hanno sinceramente accolti come fratelli.
Un pensiero va sempre anche a coloro che non sono potuti venire, non ci dimentichiamo mai voi, la Ciurma vi pensa sempre.. ed in questo momento particolare pensa soprattutto a renèsole e Silvia, che se non fosse per il momento delicato che stanno affrontando, sarebbero stati sicuramente con noi!

Salutoni, Marcolino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Lun Dic 15, 2008 10:13 pm

2/3 agosto 2008 CIURMA AL VILLAGGIO DEL SOLE!!!
GIORNALE DI BORDO della MITICA CIURMA redatto dall'Ufficiale in Seconda Marcolino.

2 agosto, sabato.
Mattino sveglia presto, all'orizzonte nemmeno una nuvola, l'equipaggio leva gli ormeggi e col vento in poppa si dirige in quel dell'astigiano. Partenza ore 9:00; la piccola flotta si raduna all'uscita dell'autostrada ad Asti verso le 11:00 per fare rotta verso Cortazzone. Ore 11:30 circa, la Ciurma e' al Villaggio del Sole!!!
Scarichiamo le macchine e montiamo subito le tende, dopodiche', issata la bandiera sulla tenda ammiraglia, comincia ufficialmente il nostro week and al villaggio!
Via i vestiti e subito una doccia rinfrescante.. poi, steso un telone per terra...fuori le vivande e... SE MAGNA!!
Il sabato pomeriggio scorre sereno..in piscina, fra un bagno, due chiacchiere e una pennichella all'ombra di un grosso albero a bordo piscina.. tranquillita' assoluta, c'e' poca gente, e quei pochi sono olandesi..vi lascio immaginare che gente piena di vita.. il divertimento deve ancora cominciare..
Si avvicina la sera, il sole sta per tramontare e dobbiamo prepararci per la cena prenotata insieme ad una ventina di altri ospiti e servitaci dai gentilissimi Giancarlo, Olga, Davide (e poi non ricordo perdonatemi).. quindi tutti a lavarci!
Momento molto simpatico, vissuto con estrema naturalezza e semplicita': (apro premessa) dovete sapere che al villaggio del sole non e' un campeggio attrezzato di tutto punto come siamo abituati a pensare.. e' una struttura molto "familiare" (e per questo molto accogliente) gestita e portata avanti da Davide ed Olga con l'aiuto di pochi altri fedelissimi soci/amici attrezzata con il minimo indispensabile ed in maniera spartana.. a mio giudizio la giusta via di mezzo per vivere a pieno la filosofia naturista.. quindi le docce sono poche, due esterne e due nel bagno (non un classico bagno da campeggio..immaginate semmai piu' o meno al bagno di casa vostra per darvi un'idea)(chiusa premessa); quindi tutti in fila a far la doccia, due alla volta vicini vicini...vi lascio immaginare la mia emozione nel fare la doccia con Mark66 e con tutti gli altri in fila li' ad osservarci... al Domenico e' andata meglio per fortuna visto che ha condiviso la doccia con la simpaticissima Monica di Paolobitta...pero' per qualche minuto vi siete tirati la tendina biricchini cosa pensavate di combinare li dietro???!!(scherzo ovviamente)
Finito il rito della doccia con l'imbrunire ha cominciato ad abbassarsi sensibilmente la temperatura ed aime' per la maggioranza degli ospiti sono cominciati a comparire i vestiti.. pochi gli stoici nudi anche a cena.. Della Ciurma inizialmente Io, Dome, Anto, Mauro e Monica..ma pian piano sono iniziati a cadere come mosche uno dopo l'altro.. Il Bitta allora, vista la situazione mi ha lanciato la sfida.."NE RESTERA' SOLTANTO UNO!" (capirai..e' come se mi avesse invitato a nozze)..senza vestiti siamo ormai rimasti solo noi due.. (eccetto Davide e Giancarlo che pero' essendo dello staff non erano in gara).. la cena e' finita, sono passate le 22:00, e' ora di salire in piscina per la serata Discoteca e il Bitta comincia: "Marco ma non e' il caso che vai a metterti una maglia?"... ed io.. "Mio caro, non hai capito con chi hai a che fare, mi sa che e' meglio se vai a prendertela per te!".. ma nulla da fare..non vuole mollare il ragazzo.
Si comincia a ballare..piu' o meno una cinquantina di "tessili".. e solo io e il Bitta a perrorare la causa.. ma sinceramente non mi sono mai sentito nemmeno per un istante un marziano o fuori luogo.. anche malgrado qualche battutina scherzosa di qualche ospite che mi e' scivolata addosso come l'acqua
A furia di ballare (ballare e' una parola grossa, diciamo che facevo il cretino) mi e' venuto pure caldo al punto che quasi cominciavo a sudare.. il Bitta invece cominciava a dare segni di cedimento allora io da ostinato ed astuto combattente ho deciso di rilanciare: "Bitta che dici, ce lo facciamo un bel bagno di mezzanotte??!!".. pensavo desistesse, ed invece, impavido come Braveheart accetta e ci tuffiamo in acqua facendo venir voglia di seguirci anche a Dome e Anto.
Ed ecco che a quel punto, grazie alla complicita' di una ragazza a bordo vasca,
SCATTA LA LEZIONE DI ACQUAGIM IN NOTTURNA signore e signori!!
..ma alla fine anche l'impavido Bitta non ha potuto reggere il confronto col granitico Marcolino.. appena uscito dall'acqua e' quindi corso ad asciugarsi ed a mettersi addosso la maglietta
Ancora qualche ballo e poi si fa ora di andare a nanna..salutati quelli rimasti andiamo in tenda..mi sdraio sul materassone.. Ok, ora posso mettermela la maglietta..

3 agosto, domenica.
Mi sveglio prestissimo, c'e' gia' luce, allora decido di alzarmi ed andare a controllare la situazione.. tutto tace (a parte quel trombone di Domenico) allora non sapendo che fare.. "bastard inside" decido di andare a squotere un po' le tende dell'equipaggio.. L'equipaggio pero' non risponde molto positivamente.. allora preferisco mettermi a fare due passi in solitudine nel bosco..che pace ragazzi..
Il villaggio si risveglia, e dopo una colazione organizzata alla bell'e meglio che pero' alla fine si e' dimostrata buona ed abbondate quasi come un pranzo, finalmente arrivano Max e Milly.. e la giornata comincia a prendere la piega che mi aspettavo... uno dopo l'altro comincia una raffica di gavettoni, e' Max la mente sadica che riesce a trovare sempre il momento giusto per fregarti..ma anche io non scherzo.. persino nel bel mezzo del pranzo ho freddato a tradimento il povero Mark66 che poverino poi per tutta la giornata e' rimasto in allerta per non beccarsene un altro..
Anche il sottoscritto e' caduto nella trappola di max.. non avevo nemmeno fatto in tempo a sdraiarmi un attimo all'ombra dopo pranzo e chiudere gli occhi che mi arriva una secchiata di 5 litri d'acqua addosso mannaggia a lui.. asciugamano fradicio che non ho piu' potuto usare tutto il pomeriggio.. ma mi sono poi vendicato a dovere e con gli interessi..(prima casualmente l'asiugamano di max sparisce per essere ritrovato da lui stesso sul fondo della piscina, poi.. dopo ve lo racconto) il tempo passa ed il sole si fa meno intenso.. e' il momento di lanciare la sfida di volley..
VILLAGGIO DEL SOLE vs VIZZOLA VOLLEY CLUB 
La Ciurma schiera Max, Marcolino, Domenico e il Bitta.. la partita parte in salita per noi.. facciamo fatica ad oliare il meccanismo, cosi' andiamo subito sotto di diversi punti.. ma piano piano cominciamo a capirci (la squadra non e' rodata, i componenti non sono gli stessi del Trebbia) e riusciamo a recuperare fino a sorpassare gli avversari: il primo set e' nostro!
Il secondo set andiano completamente nel pallone, gli avversari lo capiscono ed affondano ogni colpo senza pieta'..siamo costretti a soccombere al secondo set
Ma al terzo viene fuori tutto l'orgoglio della Ciurma.. proprio non ci stiamo a vedere tutto il pubblico di casa a dare manforte alla squadra del villaggio.. Max tira fuori la grinta e riesce a far resuscitare il Bitta che gia' aveva la lingua per terra (e persino con una vescica sotto al pollicione non ha mollato portando a termine il suo dovere fino alla fine) ed a spronare Domenico che per la prima volta in vita sua vedeva un pallone di pallavolo) ed a portare per mano la squadra alla vittoria finale!!!!!!!!!!!!

All'ultimo scambio pero' il pallone e' finito giu' nel dirupo fra la boscaglia ed io, grazie al prezioso aiuto di uno sportivissimo avversario con la sua fidanzata..abbandonati a noi stessi mentre tutti gli altri andavano a festeggiare con la bella birra che c'era in palio, abbiamo fatto non poca fatica per recuperarlo.. A quel punto scatta in me la vena sadica e diabolica per placare la sete di vendetta per il mega gavettone subito da Max: andiamo a chiamare gli altri dicendo che il pallone non si riesce a trovare e che dopo un quarto d'ora di vane ricerche da soli necessitavamo di rinforzi..e facendo leva sul fatto che loro ci hanno abbandonati a noi stessi bevendosi la birra alla faccia nostra.. Max si e' prodigato per andare a cercare la palla dicendomi: "Marco tu non ti preoccupare stai qui a berti la birra che al pallone ci pensiamo noi.. dai dome andiamo! ".. e s'incamminano giu' per il "dirupo" immezzo alle sterpaglie...
Dopo 10 minuti i mie complici, forse impietositi, cominciano a chiedermi se non fosse il caso di andarli a riprendere.. ma io avevo ancora in mente il mio telo mare zuppo d'acqua ed ho risposto: "Non ci pensate nemmeno!"..
Dopo quasi mezz'ora risalgono tutti sporchi e sudati con la testa bassa per non aver trovato il pallone.. Vi lascio immaginare la faccia di Max quando gli sono andato incontro tutto sorridente gia' col pallone in mano!!!!

Va be', giunta ormai quasi sera salutiamo tutti, leviamo le tende, e dopo una bella doccia riprendiamo la strada di casa.

Ringrazio tutti i miei compagni di viaggio, le persone conosciute per la prima volta al villaggio, e i gestori Olga e Davide per l'accoglienza..nonche' Giancarlo per la simpatia e per la bella e tirata partita a ping pong sicuramente da ripetere (anche perche' non mi va di aver perso).
Spero di riuscire tornare presto!

Saluti come sempre anche agli amici che stavolta non sono riusiti a salpare con noi.. ma che col pensiero ci sono sempre accanto.

Salutoni, Marcolino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Lun Dic 15, 2008 10:21 pm

Domenica 17/08/2008 CIURMA INCONTRA IL NORD-EST!!
GIORNALE DI BORDO della MITICA CIURMA redatto dall'Ufficiale in seconda Marcolino.

Stamane giornata uggiosa, al ritrovo sono presenti: Coppianatura70, Dalbano2, Airbag, Mark66, Mauroski e Marcolino.
Alle 10:00 del mattino non pioveva piu', ma essendo tutto grigio ed un po' freschino abbiamo preferito andare a fare una passeggiata sul lungomare di Caorle, ma poi...
verso le 12:00 abbiamo notato che sopra Eraclea il cielo si era prepotentemente aperto, quindi via di corsa al Mort!! Evviva, la giornata non e' rovinata!!
Arrivati in spiaggia incontriamo subito Blu (con l'ombrellone verde) e dopo poco anche Atzhon.. il sole splendeva che era un piacere, l'acqua era pulita ed anche non fredda.. tutto perfetto signori!!
E' stato bellissimo ed un vero piacere per me fare la conoscenza dei nuovi amici Airbag, Blu e Mauroski, che spero di reincontrare..
La giornata come sempre e' volata fra battute, risate e cretinaggini giusto per il piacere di fare un po' gli scemi.. io e il Dome ci siamo pure messi a cercare il petrolio al Mort vi dico solo questo.. e molto divertente e' stato giocare a frisby con Dome, Edy e Filippo (Dome ti devo allenare un pochino a te eheheh). Il tempo purtroppo quando si sta bene non e' mai abbastanza e passa subito..e verso le 18:00 tutti alle auto perche' per alcuni c'e' un bel viaggetto da fare..

Sono davvero contento, ringrazio tutti coloro che sono venuti, ed in particolare Airbag che sin dall'inizio ha dimostrato di tenerci particolarmente a questo incontro. Solo un pizzico di rammarico per coloro che non se la sono sentita di rischiare (vi capisco ci mancherebbe) perche' si sono persi qualcosa di bello.. e' stato un vero peccato.
Un abbraccio a tutti!
Marcolino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Lun Dic 15, 2008 10:21 pm

21/09/2008 LA CIURMA PULISCE VIZZOLA!!
GIORNALE DI BORDO redatto dall' Ufficiale in Seconda Marcolino

La giornata sembra cominciare col piede storto, alle 9:00 del mattino fuori dalla finestra si scorge un cielo grigio che non promentte nulla di buono.. mi rassegno per dedicarmi alle faccende di casa..
Poi alle 11:00 squilla il telefono, sono Max e Milly.. "Noi stiamo per partire!" mi dicono... guardo fuori, il cielo e' ancora grigio ma non piu' minaccioso come prima.. "Ok mi preparo e vi raggiungo!".
Arrivati al villino piu' o meno verso le 13:00 smangiucchiamo qualcosina, dopodiche' Max mi sfida a bocce con la solita spocchia che lo contraddistingue... con le sue bocce nuove di pacca in metallo acquistate in Francia fa il duro perche' lui ci ha gia' preso la mano mentre io invece faccio molta fatica.. il tempo di arrivare 6 - 0 per lui che in men che non si dica e' finita 12 - 6 per me!!.. Va bhe' dai Max sara' per la prossima volta non te la prendere!!
Nel frattempo il cielo si libera dalle nuvole lasciando spazio ad un tiepido sole davvero piacevole.. Non avevo alcun dubbio che sarebbe uscito, quando c'e' Milly c'e' sempre il sole!

Verso le 14:30 circa arrivano gli altri: Domy e Anto (D_albano2), Fabio (Ciobin75), Daniele (Ghiro), Franco e Lella.

Bene, tutti pronti a metterci al lavoro, armati di guanti e sacchetti ci dividiamo le zone e cominciamo a rastrellare la spiaggia; la recente piena del fiume aveva gia' rimosso buona parte della sporcizia ma in ogni caso abbiamo rinvenuto un sacco di cartacce, pacchetti di sigarette e mozzinconi, fazzoletti, giornali, ed anche bottiglie, sia di plastica che di vetro.. la prova dell'incivilta' del genere umano (ho estremizzato generalizzando, adesso non mi assalite tutti pero' eh)
Alle 16:30, cioe' finche' sono rimasto io avevamo riempito 4 sacchi ma era quasi tutto pulito in spiaggia, mancava solo da fare il sentiero e sono sicuro che i miei fidati mozzi avran fatto un ottimo lavoro anche senza di me.

GRAZIE a tutti coloro che hanno partecipato a questa iniziativa, ed una tiratina d' orecchie a chi ha disertato senza giusta causa..

Un ringraziamento particolare a Ciobin75 che ha deliziato il nostro pomeriggio portando un magnifico vassoio di dolcetti tipici.. i "brutti ma buoni".. fenomenali!

Salutoni, Marcolino
19 Settembre 2008
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Lun Dic 15, 2008 10:22 pm

09/11/08 CIURMA AL WAVE URBAN!!!
GIORNALE DI BORDO DELLA MITICA CIURMA redatto dall'Ufficiale in seconda Marcolino

Domenica sveglia di buon mattino e la nave ammiraglia con a bordo i coniugi Bitta e Marcolino (diciamo che è come l'Air Force One.. la nave dove sale Marcolino diventa sempre l'ammiraglia) leva le cime e salpa alle 9:15 da Cinisello Beach.
Veleggia a velocità moderata perchè il timoniere Bitta era costantemente tenuto a bada e redarguito dalla sua consorte non appena la lancetta superava i 130 nodi (ehm..volevo dire km/h)
Dopo un'ora di navigazione incrociamo la "fregata dalbano" composta da un assonnatissimo fra86fl alla guida e i coniugi dalbano2; facciamo sosta per rifocillarci ed in quel frangente capiamo subito che il buongiorno si vede dal mattino: la sig.ra Bitta acquista un biglietto della lotteria e vince 5 euro!..decide con quei soldi di ricomprarne un altro e ne vince altri 5!!!
Riprendiamo la navigazione spediti verso la meta ed arriviamo puntualissimi al ritrovo davanti al Wave dove erano da poco già arrivati Maurosky, Perry e fambros... via via alla spicciolata arriva un po' di gente ed alle 11:45 come da programma entriamo in 13, altri hanno avvisato che arriveranno piu' tardi, mentre dentro ci sono già Alepina con un amico e udite udite: Fidenzio!!! Alla reception veniamo accolti dal responsabile del Wave che ci stava aspettando insieme ad una simpatica ragazza dello staff (mooolto simpatica, più avanti racconterò il perchè)
La prima cosa che Federico (il gentilissimo responsabile) ci raccomanda è di rispettare la nudità all'interno delle saune.. dopodichè tutti in spogliatoio: che la ciurmata abbia inizio!!
Il nostro aufgusser ufficiale (Perry) concorda con Federico gli orari per l'aufguss dopodichè cominciamo a scaldarci con la prima sauna romana in cui il grande Fidenzio impartisce una lezione di "storia del naturismo a Lido di Dante" in mezzo ad una platea di una decina di fedeli in religioso silenzio come se stesse parlando Ghandi
La giornata poi è piacevolmente trascorsa fra piscina, bagnoturchi, aufguss e via dicendo facendo due chiacchiere un po' qui e un po' la', un po' con l'uno e un po' con l'altro, amici vecchi e nuove conoscenze.. è stato un gran bel momento di aggregazione.
Alepina si è cimentato nel ruolo di aufgusser per la prima volta in vita sua e ci ha regalato una divertente performance che simpaticamente ha fatto trasparire tutta la sua inesperienza... caro mio allenati bene che la prossima volta vogliamo riprovare le tue sventolate!
Il Perry dal canto suo a sfoggiato tutto il suo stile e la sua classe con movimenti fluidi, efficaci, ed anche belli da vedere..amico mio ogni volta che ti vedo diventi sempre più bravo!
Ad un certo punto ecco il primo colpo di scena: quasi nessuno ci ha fatto caso, solo io l'ho riconosciuto, e successivamente Cri... era presente una vecchia conoscenza di questo forum, non faccio il mome per questioni di privacy, ma si chiamava col nome di un uccello..
Ma ora viene la chicca della giornata, la cosa più simpatica da raccontare: al banco del bar due ragazze dello staff servivano il thè con biscotti e la crostata... ma guai a presentarti nudo o anche solo con l'asciugamano, se non mettevi l'accappatoio venivi allegramente sgridato come alle elementari e fatto tornare indietro.. persino Fidenzio!!
Ma veniamo al dunque (per spiegare bene il fatto bisognerebbe mimarlo, farò il possibile per rendere al meglio l'idea): Arturobandini bello come il sole si presenta al banco col suo accappatoio preciso ed ordinato nonchè coperto a dovere quando un'audace ragazza dello staff (quella menzionata all'inizio per capirci) esce dal banco del bar chiedendogli se poteva osservare da vicino il tatuaggio che aveva visto sbucare dal polpaccio di Alex..
La scena sarà durata a stento un minuto, ma io e coloro che hanno assistito possono garantire che è stata davvero esilarante: Arturo bandini le mostra il polpaccio, lei comincia ad accarezzargli la pelle e quando si accorge che il tatuaggio va oltre il polpaccio candidamente sposta l'accappatoio e fa scivolare la mano sulla coscia di Alex.. e' qui che si è cominciato a vedere Arturobandini paonazzo in volto che per cercare di mettere la cosa sul ridere spavaldamente ha aperto davanti a tutti l'accappatoio per agevolarla nell'osservazione del tatuaggio e magari con l'intenzione di imbarazzarla affinchè mettesse fine a questa scenetta che cominciava a trascendere.. ma niente da fare! la pudica signorina, accortasi che il tatoo percorreva tutto il suo corpo culminando in un piercing al capezzolo, estasiata gli si e' messa per un attimo pure a cincischiargli il capezzolo!!!.. Dovevate vedere la faccia di Alex, voleva sprofondare dall'imbarazzo!!
A quel punto a seguito di una Ola generale del pubblico pagante la gentil pulzella ha deciso di mollare il colpo (forse per andare a farsi una doccia fredda???).. ed Arturobandini è riuscito a riprendere il suo colorito normale facendosi quattro risate con noi che eravamo con lui.
La ciurmata era a quel punto sul finire, tutti in spogliatoio a lavarci quando come per incanto si ripresenta la simpatica ragazza dello staff per recuperare accappatoi e ciabatte, ed alla domanda: "nessuno vuol darmi altro?" siamo scoppiati in una risata generale
All'uscita salutiamo e ringraziamo lo staff, dopodichè una parte dei partecipanti ci lascia per tornare a casa, ma oltre la metà di noi non ne ha abastanza di stare assieme e si dirige al centro di Povegliano per un'allegra pizzata.
Ma alle 22:00 volenti o nolenti la giornata e' davvero giunta al termine per tutti, e fra saluti, baci ed abbracci ci diamo appuntamento al prossimo evento, felici di esserci rivisti, e speranzosi che ciò possa ripetersi presto.

Un ringraziamento a tutti i partecipanti, siete fantastici!!

11 novembre 2008
Vicecomandante Marcolino
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gymnos
Girino
Girino
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 36
Età : 51
Località : marche
Data d'iscrizione : 13.12.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Mar Dic 16, 2008 12:46 am

credo che far parte della ciurma..sia un'esperienza unica da augurare a tutti quelli che ci "credono"...peccato che sono così lontano.... Sad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mark66
100% NATURISTA
100% NATURISTA
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 215
Età : 51
Località : Padova
Data d'iscrizione : 09.12.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Mar Dic 16, 2008 1:11 pm

Caro Marcolino, i miei complimenti per la memoria, bellissimi racconti di vita vissuta tra amici vicini e lontani, alla prossima Ciurmata. pirat pirat pirat
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.inudisti.it
nudoperbene
Girino
Girino


Maschile
Numero di messaggi : 2
Età : 48
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 08.12.08

MessaggioTitolo: ora ho capito....   Ven Dic 19, 2008 3:23 pm

Riferito alla ciurmata al wave.......Finalmente ho capito tutto il parlare del tatuaggio che si faceva su INudisti.......non sono stato testimone del fatto e nel forum non si capiva nulla........
ottimo ricordo di una bella giornata!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschile
Numero di messaggi : 734
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Mar Apr 07, 2009 8:06 pm

5 Aprile '09 Giornata di Ristrutturazione a Vizzola

05/04/09 GIORNALE DI BORDO dellla MITICA CIURMA redatto dall'Ufficiale in seconda Marcolino.

La giornata sembra partire nel peggiore dei modi: al risveglio mi accorgo che il cielo sopra Muggio' e' grigio scuro e non promette nulla di buono ma, acceso il telefono, ricevo sms del mio prode capitano che recita "Qui c'è un sole che spacca le banane mio primo ufficiale, che fai?".. Lo chiamo subito per accertarmi fosse sincero, e dopo essermi consultato con mia moglie decidiamo di prepararci a partire (solo piu' tardi ho scoperto che aveva mentito spudoratamente!! )

Fra una cosa e l'altra (chi ha una bimba piccola sa che i programmi, e soprattutto i tempi, diventano moooolto elastici )arriviamo a Vizzola alle 14:00 sotto un bel sole caldo che e' un piacere togliersi i vestiti (ringrazio il Capitano per aver mentito )..
Davanti i miei occhi trovo una scena bellissima: tutti i miei prodi marinai con pale, palette ed attrezzi vari, tutti indaffarati che avevano praticamente gia' ultimato i lavori di ristrutturazione.. eravate bellissimi...Praticamente io sono arrivato solo per mettere la firma della sovraintendenza eheheh ..

Finiti gli ultimi ritocchi ci siamo sdraiati a goderci un po' il sole mentre le nostre due simpatiche amiche bicocchiane hanno approfittato per farci domande e chiederci opinioni personali riguardo al tema della loro ricerca, con tanto di registratore che quasi mi sentivo Indro Montanelli!!

Nel tardo pomeriggio deliziosa merenda con la torta preparata da Ciobin75, davvero buona, grazie Ciobin!!
Purtroppo verso le 17:00 preoccupanti nuvoloni fanno capolino sulla spiaggia e decidiamo di avviarci alle auto.. meglio se ci avessimo pensato dieci minuti prima visto che a metà sentiero comincia un bel acquazzone.. io tutto agitato che allungavo il passo con Francesca sulle spalle per paura che si bagnasse o che si spaventasse con tutta quella pioggia (malgrado il provvidenziale ombrello prestatomi da domenico).. macche'..dovevate vederla come si divertiva sotto l'acquazzone!!

Peccato che arrivati al parcheggio non abbiamo avuto modo di salutarci causa nubifragio in atto, comunque approfitto adesso per ringraziare tutti i partecipanti all'evento.. ben 24 in totale nell'arco della giornata.. che come prima uscita dell'anno equivale a un successone.

Ora che il villino e' a posto gni domenica e' buona per incontarsi amici miei!!.. Se le previsioni per Pasquetta sono incoraggianti sicuramente andremo a fare un bel pic-nic a Vizzola, chi si si vuole aggregare e' sempre il benvenuto!

Salutoni, Marcolino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mark66
100% NATURISTA
100% NATURISTA
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 215
Età : 51
Località : Padova
Data d'iscrizione : 09.12.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Mer Apr 08, 2009 9:48 am

Marcolino ha scritto:
5 Aprile '09 Giornata di Ristrutturazione a Vizzola

05/04/09 GIORNALE DI BORDO dellla MITICA CIURMA redatto dall'Ufficiale in seconda Marcolino.

La giornata sembra partire nel peggiore dei modi: al risveglio mi accorgo che il cielo sopra Muggio' e' grigio scuro e non promette nulla di buono ma, acceso il telefono, ricevo sms del mio prode capitano che recita "Qui c'è un sole che spacca le banane mio primo ufficiale, che fai?".. Lo chiamo subito per accertarmi fosse sincero, e dopo essermi consultato con mia moglie decidiamo di prepararci a partire (solo piu' tardi ho scoperto che aveva mentito spudoratamente!! )

Fra una cosa e l'altra (chi ha una bimba piccola sa che i programmi, e soprattutto i tempi, diventano moooolto elastici )arriviamo a Vizzola alle 14:00 sotto un bel sole caldo che e' un piacere togliersi i vestiti (ringrazio il Capitano per aver mentito )..
Davanti i miei occhi trovo una scena bellissima: tutti i miei prodi marinai con pale, palette ed attrezzi vari, tutti indaffarati che avevano praticamente gia' ultimato i lavori di ristrutturazione.. eravate bellissimi...Praticamente io sono arrivato solo per mettere la firma della sovraintendenza eheheh ..

Finiti gli ultimi ritocchi ci siamo sdraiati a goderci un po' il sole mentre le nostre due simpatiche amiche bicocchiane hanno approfittato per farci domande e chiederci opinioni personali riguardo al tema della loro ricerca, con tanto di registratore che quasi mi sentivo Indro Montanelli!!

Nel tardo pomeriggio deliziosa merenda con la torta preparata da Ciobin75, davvero buona, grazie Ciobin!!
Purtroppo verso le 17:00 preoccupanti nuvoloni fanno capolino sulla spiaggia e decidiamo di avviarci alle auto.. meglio se ci avessimo pensato dieci minuti prima visto che a metà sentiero comincia un bel acquazzone.. io tutto agitato che allungavo il passo con Francesca sulle spalle per paura che si bagnasse o che si spaventasse con tutta quella pioggia (malgrado il provvidenziale ombrello prestatomi da domenico).. macche'..dovevate vederla come si divertiva sotto l'acquazzone!!

Peccato che arrivati al parcheggio non abbiamo avuto modo di salutarci causa nubifragio in atto, comunque approfitto adesso per ringraziare tutti i partecipanti all'evento.. ben 24 in totale nell'arco della giornata.. che come prima uscita dell'anno equivale a un successone.

Ora che il villino e' a posto gni domenica e' buona per incontarsi amici miei!!.. Se le previsioni per Pasquetta sono incoraggianti sicuramente andremo a fare un bel pic-nic a Vizzola, chi si si vuole aggregare e' sempre il benvenuto!

Salutoni, Marcolino.

E bravi Marco e Cinzia, avete dato il battesimo sul Ticino alla piccola Francesca, sicuramente crescerà una buona nudista/naturista. cheers cheers cheers

Ciaooooooooo Marco e Adriana pirat
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.inudisti.it
bios
100% NATURISTA
100% NATURISTA
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 60
Età : 48
Località : lago maggiore
Data d'iscrizione : 06.12.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Mer Apr 08, 2009 3:54 pm

Mi spiace per domenica!!!! Avrei voluto esseci anch'io, ma insindacabili impegni culinari pig pig pig mi hano dirottato in Valle Vigezzo.... Sarà per un'altra volta. Anche se non c'ero, volevo ringraziare tutta la ciurma per aver risistemato il villino... Prossimamente andrò a vederlo jocolor (credo che andrò uno di questi venerdì); magari sarà la volta buona che incontrerò amici vecchi e nuovi... jocolor
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ciobin75
100% NATURISTA
100% NATURISTA


Maschile
Numero di messaggi : 7
Età : 42
Località : Provincia Varese
Data d'iscrizione : 25.03.09

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Dom Apr 12, 2009 8:40 pm

Marcolino ha scritto:
5 Aprile '09 Giornata di Ristrutturazione a Vizzola

05/04/09 GIORNALE DI BORDO dellla MITICA CIURMA redatto dall'Ufficiale in seconda Marcolino.

.

diario del primo ufficiale data stellare 050409.1

fra poco marcolino sarai il tenente spock e ti spunteranno le orecchie da vulcaniano.ahhhh






lunga vita e prosperità
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
bios
100% NATURISTA
100% NATURISTA
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 60
Età : 48
Località : lago maggiore
Data d'iscrizione : 06.12.08

MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   Dom Apr 19, 2009 7:53 pm

ma non le aveva già?????????? jocolor jocolor lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il Giornale di Bordo della Mitica CIURMA!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Riace e Fata Morgana
» mascherine per interruttori della luce
» TOUR GUIDATO DELLA TOWER OF TERROR!!
» #4 Le ali della notte - dicembre 1998
» Tavolo, Cassette della frutta e Cibi

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NATURISMO :: Racconti e opinioni :: L'angolo dell'Artista-
Andare verso: