« Il naturismo è un modo di vivere in armonia con la natura, caratterizzato dalla pratica della nudità in comune, allo scopo di favorire il rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente »
 
IndiceFAQLista UtentiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Festa di fine estate naturista - Marina di Camerota

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Vincent81
Girino
Girino


Maschio
Numero di messaggi : 9
Età : 36
Località : Eboli - Salerno
Data d'iscrizione : 02.02.11

MessaggioTitolo: Festa di fine estate naturista - Marina di Camerota   Ven Ago 24, 2012 1:37 pm

UNI Campania invita tutti i propri soci e simpatizzanti al raduno Naturista , del 15 e 16 settembre 2012 a Marina di Camerota (SA)

il raduno avrà ritrovo direttamente alla spiaggia del Troncone alle ore 11:00 del 15/09/2012 con la solita modalità, ognuno porta qualcosa da mangiare o da bere per un conviviale pranzo collettivo.
Il raduno si chiude Domenica 16/09/2012 con conferenza stampa e brindisi al lido “Aruba” di Raffaele Esposito.
La conferenza stampa vede la partecipazione:
Sindaco Camerota Dott. Antonio Romano
Assessore al Demanio Dr Alfonso Esposito
Assessore all'Ambiente Dott. Ciro Troccoli
Presidente CAB FIBA CILENTO Dott. Raffaele Esposito
Presidente UniCampania Francesco De Gennaro

Pernottamento al "Villaggio Camping Pietra Grigia" (roulotte e bungalow da 4 posti) al prezzo convenzionato di 15 euro a persona se occupati tutti e 4 posti, e 10 euro a persona con la tenda, dichiarando di essere
partecipanti al raduno.

http://www.villaggiopietragrigia.com/
Tel. 0974 932413 – Fax 0974 352607
3270079178 (Adele) – 3338990999 (Tommaso)
Per qualsiasi info chiamare al 3936716776

Presidente UNI Campania
Francesco De Gennaro
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vincent81
Girino
Girino


Maschio
Numero di messaggi : 9
Età : 36
Località : Eboli - Salerno
Data d'iscrizione : 02.02.11

MessaggioTitolo: Re: Festa di fine estate naturista - Marina di Camerota   Ven Ago 24, 2012 1:38 pm

Mi sono appena sentito con Francesco De Gennaro, presidente UNI Campania, per dare l'adesione potete telefonare direttamente a lui, o qui sul forum, ed io comunicherò a lui le adesioni. Se deciderete di alloggiare al campeggio menzionato, forse è opportuno che la prenotazione del posto letto ognuno la fa da se, in quanto, avendo un certo numero, limitato, di strutture in muratura, roulotte o tukul, non vorremmo che rimaneste scontenti della sistemazione, scegliendo quella che più vi aggrada. Il camping in questione, di solito tende a riempire le varie soluzioni di alloggio, per cui può capitare di dover dividerlo con altri partecipanti al raduno, prima sconosciuti. In alternativa, per avere l'esclusiva dovreste pagare il costo intero e non più 15 euro a persona. La struttura scelta è una che fa sconti per i naturisti,ma ovviamente a Marina di Camerota esistono tante alternative a prezzi competitivi in bassa stagione.

Vi aspettiamo numerosi.

PS: Se siete iscritti a più forum, (INudisti.it, Clubnaturismo.altervista.org e extravillage.it, naturismo.forumattivo.com), su cui il raduno è pubblicizzato, ovviamente prenotatevi solo su uno di questi.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschio
Numero di messaggi : 736
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: Festa di fine estate naturista - Marina di Camerota   Dom Ago 26, 2012 4:08 pm

In bocca al lupo, che l'evento riscuota un successo ancora maggiore di quello del raduno del 2 giugno! cheers

Marcolino
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vincent81
Girino
Girino


Maschio
Numero di messaggi : 9
Età : 36
Località : Eboli - Salerno
Data d'iscrizione : 02.02.11

MessaggioTitolo: Re: Festa di fine estate naturista - Marina di Camerota   Lun Ago 27, 2012 12:56 am

Marcolino ha scritto:
In bocca al lupo, che l'evento riscuota un successo ancora maggiore di quello del raduno del 2 giugno! cheers

Marcolino

Crepi il lupo Marco, l'impegno in primis di Francesco De Gennaro nell'organizzarlo, ed il mio piccolo contributo nel pubblicizzarlo sui forum, spero sia sufficiente a farlo riuscire bene. Ovviamente io sul forum non sono così famoso come la MarcolinoTours XD
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vincent81
Girino
Girino


Maschio
Numero di messaggi : 9
Età : 36
Località : Eboli - Salerno
Data d'iscrizione : 02.02.11

MessaggioTitolo: Re: Festa di fine estate naturista - Marina di Camerota   Lun Ago 27, 2012 8:26 pm

LISTA PARTECIPANTI EFFETTIVI FORUM INUDUSTI.IT

nudista81
Matteone
Igormold

LISTA PARTECIPANTI FORUM CLUBNATURISMO

LISTA PARTECIPANTI FORUM EXTRAVILLAGE

LISTA PARTECIPANTI FORUM NATURISMO.FORUMATTIVO
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Vincent81
Girino
Girino


Maschio
Numero di messaggi : 9
Età : 36
Località : Eboli - Salerno
Data d'iscrizione : 02.02.11

MessaggioTitolo: Re: Festa di fine estate naturista - Marina di Camerota   Mer Set 19, 2012 12:50 am

Video della conferenza tenutasi ieri, con l'amministrazione locale,relativamente all'andamento della stagione naturista sulla spiaggia di Marina di Camerota

https://www.youtube.com/watch?v=zdiqATUeCCE&feature=player_embedded

segue il mio report personale del raduno.


Ebbene si amici naturisti, dopo tanta attesa e tanta ansia, anche a marina di Camerota si è svolto un altro raduno naturista, il secondo per chiudere formalmente, ma non realmente la stagione estiva naturista sulla spiaggia del Troncone, senza dimenticare, ovviamente, anche i tre raduni, durante il ponte del due giugno, che si spera diventino per i naturisti Campani, e non solo un evento con cadenza annuale da non perdere. Dicevo tanta attesa perché se ne parlava da qualche tempo, e da altrettanto tempo era giunta la comunicazione dalla presidenza di UNI Campania in quale weekend settembrino sarebbe avvenuto l’incontro, ma soprattutto tanta ansia negli ultimi giorni, causa le avverse condizioni climatiche, che purtroppo hanno causato ben dieci rinunce di partecipazione, ma allo stesso tempo nella giornata di domenica, tanti altri amici sono venuti, sorbendosi anche molti chilometri, per una sola giornata di convivialità naturista.
Nella mia indecisione alla fine mi son detto: “comunque sia il tempo, sarò al raduno, anche con l’ombrello, (per fortuna non è servito, perché ogni qualvolta si metteva la testa fuori dagli alloggi, nelle prime ore di sabato, spioveva), sarò a Marina di Camerota, così da rincontrare amici di vecchia data, ma spinto ancor di più dall’idea di poter conoscere nuove con cui condvidere le nostre sane idee naturiste.”
Sabato mattina sveglia un po’ prima del solito, e appena metto la testa fuori sono rincuorato di vedere un cielo terso, ma appena volgo lo sguardo verso il Cilento, vedo solo nuvoloni e visibili scrosci di pioggia. Poco prima delle otto prendo il treno, per la stazione di Pisciotta - Palinuro, e l’intero viaggio lo faccio con lo sguardo all’orizzonte, il mio stato d’animo cambia di continuo, da speranzoso a triste, in funzione dei raggi di sole o degli acquazzoni che si susseguono. Sapevo già che all’arrivo in stazione sarebbe susseguito un’attesa di una mezz’ora per la partenza della corriera per il piccolo centro cilentano, e nel frattempo di prodigavo nell’informare gli altri partecipanti certi, che venivano in auto, sulla chiusura della strada principale e indicavo loro strade alternative. L’ultima telefonata con il presidente dell’UNI Campania, che era per strada, l’ho avuta poco prima di partire con il pullman, per chiedergli di cambiare il punto d’incontro, dalla spiaggia, al campeggi oche ci ospitava, perché con quel tempo non era il caso di scendere in spiaggia.
Raggiunto in camping, incontro subito amici che non vedevo da un paio di anni, e s’inizia a parlare del più e del meno, intanto man mano, arriva una famiglia con due bambini da Frosinone, e successivamente Francesco De Gennaro, il presidente UNI Campania. Nell’indecisione sul da farsi per via del maltempo, ci si va dapprima prendere un caffè sul porto, poi in seguito allo schiarirsi del cielo, si decide di scendere in spiaggia, e mal che andava, ci si sarebbe riparati in una delle numerose grotte della retrostante scogliera. Il mare era abbastanza mosso, per cui tolte le scarpe, si è proseguito bagnando si un po’ per raggiungere il nostro amato Troncone.
La prima giornata passa tra passeggiate sulla spiaggia, quasi deserta, ma sotto un caldo sole autunnale non troppo cocente e piacevole, e scambi d’idee e proposte per il futuro rinnovato dell’associazione. Intanto si fa ora di pranzo e ci si reca al fresco della grotta principale a consumare le pietanze che ognuno di noi aveva portato e diviso fra tutti.
Io, e altri pochi amici, nel tardo pomeriggio, ci avviamo al camping per rinfrescarci e iniziare a preparare la brace per la grigliata della cena, mentre chi è ritornato poco più tardi, si è interessato per l’acquisto della carne e altre leccornie cilentane da consumare a tavola tutti insieme mentre tra una battuta e l’altra, si chiacchierava anche di croce e delizia del naturismo, ovviamente le varie croci erano menzionate ma non condivise giacché trattavano soprattutto degli aspetti volgari legati impropriamente al naturismo mentre Francesco de Gennaro intratteneva i più piccoli con giochi di magia e illusionismo. Fattosi tari, mentre i bimbi andavano a nanna, noi ci occupavamo di sparecchiare e sistemare il tutto.
La notte ho dormito poco, ma il tempo è passato ascoltando il rumore delle onde del mare poco più sotto rispetto al campeggio, e poco dopo le sette ero già in piedi, man mano gli altri svegliavano e si faceva colazione mentre s’iniziava già a capire che la domenica sarebbe stata con un sole più caldo e un mare più calmo. Scesi in spiaggia, la giornata trascorreva ancora una volta, tra bagni, (per chi poteva permetterselo), e momenti di relax al sole, per fortuna non caldo da bruciarsi, visto che avevo dimenticato la crema solare, intanto arrivavano altri naturisti. Sicuramente si era di più del giorno precedente. Nel pomeriggio, molti si rallegravano delle fresche acque cilentane, tra tuffi goliardici, durante i quali io per ingannare l’impossibilità di farmi in bagno immortalavo in fotografie, e proprio che in quel momento, correndo verso riva, che ho fatto fare una risata di gusto a tutti scontrandomi con il cane di una coppia di amici così che entrambi siamo finiti gambe all’aria.
Intorno alle 16 ci si preparava per avviarci presso il lido Aruba, dell’amico di UNI Campania, Raffaele Esposito, nonché presidente del CAB che da sempre ha appoggiato l’associazione per l’istituzione e la tutela della spiaggia naturista a Marina di Camerota, dove era in programma l’incontro e la conferenza stampa, con l’amministrazione locale. Il sunto della conferenza è stato ben racchiuso nel video pubblicato, volevo solo aggiungere che sia l’assessore all’ambiente, del comune cilentano, che lo stesso sindaco hanno avuto parole d’incoraggiamento e piena collaborazione con i naturisti e con l’associazione. Il primo, preso atto che i naturisti non sono solo persone che amano crogiolarsi al sole, ma hanno a cuore il preservare l’ambiente naturale così come madre natura ce l’ha donato, per cui come non accettare la collaborazione con Uni Campania. Il sindaco, invece, dopo aver ascoltato le parole di Francesco De Gennaro, che in mattinata aveva sentito telefonicamente Ribolzi, per chiederli di poter portare i complimenti della federazione naturista all’amministrazione locale, che gli aveva ricordato che al congresso mondiale stava elogiando l’ultima spiaggia conquistata in Campania, dopo aver elogiato i naturisti e le loro idee di conservazione dell’ambiente naturale, osò, forse sognando un poco, di poter ospitare un futuro congresso mondiale del naturismo a Marina di Camerota, ed eventualmente parlare con qualche suo amico imprenditore nel settore turistico provando a convertire una struttura tessile in naturista dove poter svolgere tale meeting. Inoltre l’amministrazione tutta ha voluto interagire con alcuni di noi presenti, anche per chiedere cosa ci aspettiamo da loro. Possiamo dire che per come stanno andando le cose, a distanza di un anno dall’ufficializzazione della spiaggia, siam molto soddisfatti della collaborazione, e che l’unica cosa che al momento, per la prossima stagione estiva ci premeva chiedere, era avere una buona segnalazione della spiaggia per evitare di avere problemi con i tessili che, magari, ignari della presenza di naturisti a volte hanno inscenato discussioni.
Alla conferenza hanno assistito anche alcuni clienti, tesili, del lido Aruba, ed hanno applaudito sia gli interventi di Francesco de Gennaro, che degli amministratori locali….sperando che i loro applausi siano stati sinceri e non di scena, essendo poi loro, contrari al naturismo.
La conferenza si è conclusa con un aperitivo, dopo il quale molti di noi hanno fatto ritorno a casa poiché si era fatta quasi sera, con la promessa di vederci più spesso, e qualora non fosse possibile più in spiaggia per il volgere al termine della stagione calda, quantomeno per una pizza tra amici.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Festa di fine estate naturista - Marina di Camerota   

Torna in alto Andare in basso
 
Festa di fine estate naturista - Marina di Camerota
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» CONTEST OOAK - TEMA: SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
» cannone da marina regno delle 2 sicilie da 24 libre 1/46
» Modello di telaio tessile in legno originale fine'800-primi '900
» obice da 30 libre marina delle 2 sicilie meta ottocento piu o meno scala 1:18
» Mostra modelli della Marina.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NATURISMO :: Servizi e Informazioni :: Eventi: gite, vacanze, cene, auguri vari-
Vai verso: