« Il naturismo è un modo di vivere in armonia con la natura, caratterizzato dalla pratica della nudità in comune, allo scopo di favorire il rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente »
 
IndiceFAQLista UtentiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Trieste - bagni divisi e spiagge FKK

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
marcopolo56
Girino
Girino


Maschile
Numero di messaggi : 27
Età : 61
Località : trieste
Data d'iscrizione : 27.12.08

MessaggioTitolo: Trieste - bagni divisi e spiagge FKK   Mar Set 28, 2010 11:02 pm

Trieste ha una mentalità tutta sua. Esiste un vecchio bagno comunale che nasce sicuramente in era asburgica, dove per praticare l'elioterapia. Era diviso da un muro uomini e donne. Due parti uguali con muro in mezzo. Oggi la parte donne è frequentatissima da pasqua a ottobre, si dice che scoppi. Il nudo è vietato, ma la tendenza generalizzata dai 16 ai 70 anni sono costumi importabili in qualsiasi altro posto. Anche le signore di sessant'anni coprono il minimo per dire di avere il costume,però molti sono i segni bianchi di costumi più grandi. Con tutto ciò non si vedono peli in disordinei. Ci vanno tutti,dalle commesse all'ora di pranzo alle signore in cerca di pace alle nonne con i nipotini (molti piccoli) e così via. La parte uomini è frequentata quattro gatti e da alcuni dei mariti delle signore di cui soprai, che si ritrovano per stare veramente bene, in pace e godere di un posto tranquillo.
L'anno scorso il comune ha fatto un'indagine, per capire se fosse il caso di abbattere quel muro. Hanno fatto un questionario in cui chiedevano cosa fare del muro. E' risultato che le donne compatte lo volevano abbattere per avere posto, ritenendolo antistorico. Gli uomini hanno chiesto compatti di lasciare il muro. Per gli uomini importante è l'esigenza di pace e il ricoonoscimento di un posto a loro riservato. Oggi il muro sta dov'era.
A 100 mt da lì c'è un bagno storico con ha una bella grande terrazza solarium riservata alle signore. Lì non si usa costume.

A 10 km da lì ci sono i Filtri, la nostra spiaggia, che è stata promossa quasi 50 anni fa dalla Liburnia e la famiglia Mantani. La spiaggia è lunga un paio di km e non abbiamo problemi di sorta. E' tutta sasso e protetta dalla bora. Il riflesso del sasso e la scarsa circolazione d'aria permettono un calore sufficiente a spogliarsi da prima di Pasqua fino a tutto ottobre. Sole permettendo, ogni giorno lì si rinnovano il rito e il miracolo della nostra spiaggia, in un ordine che non ha confronti con quello che si sente sul nudismo nel resto d'Italia, salvo che non ci siano associazioni, o altro riferimento nudista serio che sono quelli che tutti conosciamo. Oltre ai bagnanti via terra arrivano sempre un certo numero di barche. Sono nudisti come quelli a terra, con lo stesso desiderio. Alcuni scendono,altri stanno in barca. In totale ogni giorno ci sono da 100 persone minimo a 500 e più in piena estate.

Questi sono un po' di estremi del momento balneare triestino, che si saldano nella necessità di stare bene cion se stessi e con gli altri, più che poggiare sulla necessità di mostrare abbigliamento e firme. Dichiaratamente chi ha queste necessità va a Grado e Lignano.

Trieste è strana per chi non la conosce.


Ultima modifica di marcopolo56 il Mer Set 29, 2010 11:23 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
biotto
100% NATURISTA
100% NATURISTA
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 132
Età : 53
Località : Pavia provincia
Data d'iscrizione : 13.12.08

MessaggioTitolo: Re: Trieste - bagni divisi e spiagge FKK   Mer Set 29, 2010 12:11 am

marcopolo56 ha scritto:

...
Trieste è strana per chi non la conosce.

Be', a giudicare da quanto scrivi, forse strana, ma sicuramente un ottimo posto per il naturismo.
cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Trieste - bagni divisi e spiagge FKK
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Le più belle spiagge italiane
» SDM - Manifestazione fermodellistica Mitteleuropea - Ferclub - Trieste 20 maggio 2012.
» Museo ferroviario di Trieste
» Fanno sesso in spiaggia: la polizia li arresta
» Lollipop

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NATURISMO :: Località e strutture :: Località e strutture Italiane-
Andare verso: