« Il naturismo è un modo di vivere in armonia con la natura, caratterizzato dalla pratica della nudità in comune, allo scopo di favorire il rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente »
 
IndiceFAQLista UtentiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Barzelletta del giorno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Barzelletta del giorno   Mer Set 01, 2010 2:57 pm

La maestra chiede a Pierino:
"Dimmi il nome di tre animali che hanno il pelo!"
Vincenzino: "Il cane, il gatto e il treno ..."
La maestra: "Ma Pierino, perche mi dici 'il treno'?"
Pierino: "Perché mio papà dice sempre che lo prende per un pelo!"

(autore ignoto)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
biotto
100% NATURISTA
100% NATURISTA
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 132
Età : 53
Località : Pavia provincia
Data d'iscrizione : 13.12.08

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Gio Set 02, 2010 12:32 am

Quanti treni che ho preso come il padre di Pierino!
Purtroppo ogni tanto c'erano anche quelli depilati...
Laughing Laughing Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Gio Set 02, 2010 8:31 am

ah ah, Buona questa.... Very Happy Smile Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Alle pompe funebri...   Gio Set 02, 2010 12:34 pm

Ad un uomo muore la moglie in un terribile incidente. È a colloquio con l'impresario delle pompe funebri per decidere i particolari della sepoltura: “Allora, come la vuole la cassa?”
“Chiusa bene!”
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Il nano...   Ven Set 03, 2010 8:59 am

Una bella signorina entra nel tram e casualmente
pesta un piede a un nano questo dice: ooooooo
morina stai attenta dove metti i piedi. e lei
risponde:"ma io non sono mora sono bionda" e il
nano: ba da quaggiù non si direbbe!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Sab Set 04, 2010 10:34 am

Un uomo rincasa con fare agitato e dice alla moglie: "Tesoro, dobbiamo andarcene da questa casa!
Ho appena scoperto che il portinaio è andato a letto con tutte le donne
del palazzo, eccetto una!".

"Si, lo so", risponde la moglie "è quella smorfiosa del terzo piano !
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Preservativi...   Dom Set 05, 2010 10:31 am

Una donna entra in farmacia e chiede se hanno dei preservativi formato extra-large. "Certo" gli risponde il farmacista, "ne vuole una scatola?". "No, ma le dispiace se aspetto qui finche` non arriva qualcuno a comprarli?"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Ven Set 17, 2010 10:22 am

Un uomo sposato ma donnaiolo muore durante una copula con l`ultima amante di una serie infinita. Le circostanze della morte vengono rese note alla moglie che non riesce ad accettare quest`ultima umiliazione dal marito. Al colmo della rabbia decide di seppellire il marito nudo, come è stato trovato, pensando così di punirlo post mortem di un comportamento offensivo tenuto fino alla morte.
Passa qualche giorno dopo la sepoltura e la donna comincia a pentirsi di questa azione, sbollita la rabbia e ritrovato un certo equilibrio decide di riesumare la salma del marito per mettergli addosso i vestiti e dargli degna sepoltura.
Un mattino dunque si porta con i becchini sulla tomba del marito, fa aprire la bara che... sorpresa... è vuota.
Sgrana gli occhi per l`incredulità e scorge un post-it sul cuscino... legge...
- Sono nella tomba a sinistra... dalla Gina!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: I mercanti...   Sab Set 18, 2010 10:57 am

Tre mercanti fanno una scommessa: vince chi alla fine del mese ha fatto la vendita più astuta.
Alla fine del mese il primo dice: Io sono riuscito a vendere del ghiaccio agli eschimesi.
Il secondo dice: Io invece sono riuscito a vendere una stufa agli africani.
Il terzo dice: Io ho venduto un orologio a cucù a un uomo.
Gli altri dicono stupiti: E che razza di affare sarebbe?
Lui: Poi gli ho venduto 6 quintali di mangime per uccelli.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Dom Set 19, 2010 10:43 am

Un corridore di formula uno muore durante una gara e va in Paradiso. Il posto è bellissimo ma lui si annoia e chiede a San Pietro di poter guidare ancora una volta un auto. San Pietro lo accontenta ma gli da una cinquecento che non supera i 40 km all`ora. Felice, il corridore comincia a girare in macchina per il Paradiso quando una Ferrari targata "NA" lo supera ad alta velocità. Scocciato per la preferenza fatta a quello sconosciuto, il corridore va da San Pietro:
- "Ma perché se in Paradiso siamo tutti uguali a me hai dato una cinquecento che non corre e ad un matto hai dato una Ferrari targata Napoli che corre a tutta velocità?"
- "Prima di tutto non era targata Napoli ma Nazaret, secondo il figlio del padrone fa quel cazzo che gli pare!"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Lun Set 20, 2010 6:49 pm

Due ragazzi prima di entrare a scuola sono immersi tra i loro tanti discorsi e tra questi uno dei due, molto perplesso, chiede all`altro:
"Ma se uno zingaro fa un cd è un cd-rom??"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Mar Set 21, 2010 11:07 am

Un medico cura il paziente con l`ipnosi: "Dica lentamente, con convinzione `Io guarirò, sono finalmente guarito` e vedrà che guarirà!"
Il paziente collabora e dopo tre sedute si sente bene.
Bene, dice il medico, lei è perfettamente guarito, questa è la parcella; "Sono 450 euro!",...
E il paziente al medico: "Adagio lentamente, con convinzione dica `Io sono stato pagato, sono stato pagato...`"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Mer Set 22, 2010 6:51 pm

Due pazzi camminano sulle traverse dei binari quello dietro ormai stanco dice a quello davanti: "Non ce la faccio più, ma quando finiscono queste scale?" .. e quello davanti: "Tranquillo, non vedi che sta arrivando l`ascensore?"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Ven Set 24, 2010 11:37 am

Un contadino va dal dottore: "Dotto`, tengo `nu malo aqqui`..." e indica con la mano in mezzo al petto. Ed il dottore: "Ah...allo sterno ?". E il contadino: "No, no, all`onterno!"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Sab Set 25, 2010 10:05 am

Cosa fanno due Juventini sotto una macchina?
Sono in crisi di astinenza, guardano la coppa dell`olio!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Discorso tra zanzare in spiaggia naturista...   Dom Set 26, 2010 10:39 am

Il nipote zanzare dice al nonno:
- Nonno, che brutto periodo per noi zanzare. Ormai con tutte queste creme per allontanarci è diventato quasi impossibile pizzicare qualcuno.
Il nonno risponde:
- Questo è un brutto periodo? I periodi brutti erano i miei, quando dovevamo accontentarci solo delle caviglie.
bounce bounce bounce
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Mar Set 28, 2010 2:42 pm

I vigili urbani di Napoli, per incoraggiare l'utilizzo delle cinture hanno deciso di dare un premio di 5.000 euro al primo automobilista che ogni mattina passa davanti a una pattuglia con la cintura allacciata. Il primo giorno il premio va a una macchina che sta uscendo dal porto. I vigili la fermano e si congratulano con l'automobilista.
Uno dei vigili gli chiede cosa pensa di fare con i soldi vinti.
- Beh... - dice l'automobilista - Penso che andrò a scuola guida per prendere la patente!
Lo interrompe la donna vicino a lui:
- Non statelo a sentire... sragiona sempre quando è ubriaco...
Sul sedile posteriore un uomo che stava dormendo si sveglia, vede la scena e grida:
- Lo sapevo che non saremmo mai passati con una macchina rubata!
Improvvisamente, si sente un colpo dal baule, e due voci con accento africano chiedono:
- Allora, siamo fuori dal porto?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Mer Set 29, 2010 6:07 pm

Un sacerdote un po' vanitoso ha un disturbo cardiaco e va in ospedale a farsi operare, sul letto operatorio chiede a Dio: "Signore ce la farò o la mia fine è vicina?"
Dio gli dice: "No... vivrai almeno altri 40 anni!"
Appena guarito il sacerdote vanaglorioso, decide di farsi anche un trapianto di capelli, un lifting facciale, una liposuzione, di rifarsi i denti, il mento, etc. Insomma esce che è un uomo diverso.
Appena uscito dall'ospedale, però, una macchina lo mette sotto e muore.
Quando si presenta da Dio, gli chiede: "Signore, mi avevi detto che sarei vissuto altri 40 anni!"
E Dio: "Ops, scusa... non ti avevo riconosciuto..."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Gio Set 30, 2010 9:07 am

In Italia di legale per tutti c'è solo l'ora. Ed anche quella, non per tutto l'anno.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Ven Ott 01, 2010 12:15 pm

Un giorno una signora mette degli avvisi per la città dove c'è scritto: "Cercasi marito che non scappi, che non mi molesti e che sia abile nel sesso". Allora il giorno dopo la signora sente suonare il campanello e apre la porta e vide davanti a lei un signore senza braccie e senza gambe sulla sedia a rotelle. Sorpresa da questa visita, la signora chiese: "Ma lei chi è!?" e il signore: "Salve, mi chiamo Peppino e sono venuto per il vostro annuncio!" e la signora, guardanolo, disse: "Ma lei non ha le gambe!" e il signore ribatte: "Così non potrò scappare mai!" e la signora ancora: "Ma lei non ha nemmeno le braccia!" e Peppino rispose: "Così non potrò molestarla!" Allora la signora chiese: "Ma voi come siete abile nel sesso?" e Peppino disse: "Eh signora, secondo voi come ho suonato il campanello?"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Mer Ott 06, 2010 4:44 pm

Un vecchietto in ospedale, flebo e ossigeno, quasi alla fine, chiama l'infermiera e con una voce rantolante: vieni qua, devi farmi un favore. L'infermiera si avvicina al suo letto: mi dica. Il vecchietto: devi comperarmi dei preservativi. L'infermiera pensa che sia in delirio, ma chiede: cosa vuol farci con dei preservativi? Il vecchietto: ho sentito il dottore che parlava con gli altri dottori, diceva che entro la notte andrò a puttane...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Gio Ott 07, 2010 2:15 pm

Un bambino va dal padre e dice: Papà cos' è la politica? Il padre ci pensa e poi dice: Guarda te lo spiego con un esempio: io che lavoro e porto a casa i soldi sono il capitalista, tua madre che li amministra è il governo, la donna delle pulizie è la classe operaia, tu che ormai hai qualche voce in capitolo sei il popolo, tua sorella che è appena nata è il futuro.Il bambino va a dormire, ma alle due di notte la sorella comincia a piangere; il bambino va a cercare qualcuno.Va dal padre ma non lo trova, va dalla madre la quale lo manda via perché ha sonno, va dalla donna delle pulizie e la trova a letto col padre e allora torna dalla sorella e le dice: Guarda ho propio capito cos' è la politica: i capitalisti fottono la classe operaia, il governo dorme, il popolo non lo ascolta nessuno e il futuro stà nella merda.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Ven Ott 08, 2010 1:59 pm

Annunci di lavoro: fabbrica mutande cerca personale. Orari elastici.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Sab Ott 09, 2010 4:59 pm

Dal recente questionario FAO diffuso ai membri delle Nazioni Unite.
Nel questionario è presente la seguente domanda: "Esprimete onestamente la vostra opinione sulla scarsità di alimenti nel resto del mondo".
Gli europei non avevano idea di cosa fosse la "scarsità".
Gli africani non conoscevano gli "alimenti".
Gli americani non sapevano cosa volesse dire "resto del mondo".
I cinesi chiesero maggiori delucidazioni sulla parola "opinione".
La rappresentanza governativa italiana sta ancora discutendo sul significato di "onestamente".
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Emidio.B.
Rana
Rana


Femminile
Numero di messaggi : 152
Età : 34
Località : O
Data d'iscrizione : 05.07.09

MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   Lun Ott 11, 2010 2:38 pm

Carabiniere sta salendo sulla Torre degli Asinelli. Ad un certo punto, stanchissimo, incontra una donna incinta in discesa: "Quanto manca?" E la donna: "Tre mesi". "Urca, sarà meglio che scenda!"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Barzelletta del giorno   

Tornare in alto Andare in basso
 
Barzelletta del giorno
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» E se un giorno a Taormina arrivasse l'Orient Express ....
» quel che il giorno deve alla notte di yasmina khadra
» Il giorno in cui mia figlia impazzi
» Qualè stato il giorno più bello della vostra vita?
» Se qualcuno ti dicesse che oggi è il tuo ultimo giorno sulla terra......

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NATURISMO :: Racconti e opinioni :: All'Osteria-
Andare verso: