« Il naturismo è un modo di vivere in armonia con la natura, caratterizzato dalla pratica della nudità in comune, allo scopo di favorire il rispetto di se stessi, degli altri e dell'ambiente »
 
IndiceFAQLista UtentiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 saune miste o separate?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
alex65
100% NATURISTA
100% NATURISTA
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 72
Età : 53
Località : Abano Terme
Data d'iscrizione : 09.12.08

MessaggioTitolo: saune miste o separate?   Dom Gen 18, 2009 7:36 pm

Sono stato recentemente in un centro benessere con sauna.
Nessun problema per la nudità. Però il centro era diviso in aree per uomini e per donne.
Tecnicamente ho fatto la sauna senza costume, dovrei essere felice.
Pero' non lo ero.
Forse il voyeur che è dentro di me non era felice?

Voi siete come me che non vi piacciono le saune/bagni turchi separati e perche'?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
a_fenice
Moderatore
Moderatore
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 195
Età : 59
Località : perugia
Data d'iscrizione : 06.12.08

MessaggioTitolo: Re: saune miste o separate?   Dom Gen 18, 2009 8:02 pm

se ci sto in spiaggia misto con uomini, donne, gay, lesbo, trans, disabili etc perchè non dovrei starci anche in sauna? Che cambia? Se sono un bravo ragazzo lo sono dappertutto a prescindere. Ma sappiamo che le saune tenute in questo modo sono:
1) gestite da tessili
2) frequentate da tessili che per un'ora si spogliano, ma ragionano da tessili, e han tutti paura di quei 10 centimetri di ciccia

_________________
Max - socio ANER & ANITA
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Parsifal
100% NATURISTA
100% NATURISTA
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 181
Età : 54
Località : Abruzzo
Data d'iscrizione : 07.12.08

MessaggioTitolo: Re: saune miste o separate?   Lun Gen 19, 2009 3:02 am

alex65 ha scritto:
....

Voi siete come me che non vi piacciono le saune/bagni turchi separati e perche'?
Mai stato ma essere solo con altri maschi mi da una sensazione di innaturalezza ... per cui se si è in pochi ok ma se si è in tanti e solo maschi mi sento a disagio.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
nicola
Girino
Girino


Maschio
Numero di messaggi : 14
Età : 28
Località : germania
Data d'iscrizione : 27.12.08

MessaggioTitolo: Nicola   Lun Gen 19, 2009 3:58 pm

Peccato che non hai specificato il nome e l'ubicazione di questa sauna "islamica".

Anche se i miei viaggi naturisti costano una "tombola" fin'ora ho frequentato solo la Germania, in compenso devo dire però che mai feci una scelta più felice di questa, visitando alcune terme di quel Paese è come leggere la Bibbia del Naturismo (non a caso il nat. è nato proprio lì).- Di fatto ne ho visitato solo 5, una nel Schleswig-Holstein con spiaggia fkk annessa, una in Baviera nella " madre di tutte le terme del mondo (Erding)" e 3 nel Baden-Württemberg, senza contare un paio di laghetti nei dintorni di Monaco di B. ; Bene, in tutti questi posti non ho mai visto divisioni o saune separate, tuttalpiù alcune strutture hanno gli spogliatoi e docce separate, ma il resto no, è tutto "comunitario". Esistono strutture termali che dedicano alcune ore di una sola giornata alla settimana alle donne con o senza bambini.-
Vorrei precisare che nel nostro caso non serve puntare più a nord possibile, es: in Svezia, Norvegia, Finlandia, anche lì usano la separazione......dei sessi in sauna, quindi è inutile, se si vuole fare una sauna ....ambosex bisogna recarsi in un paese di lingua germanica, ops! Dimenticavo, ci sono cose separate anche in Germania! .............I cestini dei rifiuti, quelli che si trovano nell'arredo urbano, esterni o interni, ormai li mettono 3 alla volta: carta, umido e plastica; meditate gente, meditate....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
alex65
100% NATURISTA
100% NATURISTA
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 72
Età : 53
Località : Abano Terme
Data d'iscrizione : 09.12.08

MessaggioTitolo: Re: saune miste o separate?   Lun Gen 19, 2009 5:51 pm

secondo te insomma si separano solo i rifiuti...

La sauna in questione era in realta' un po' qui... un po la'...
a seconda dei momenti...

Infatti era su una nave da crociera.


Il mio punto rimane il sequente:

Se la sauna tecnicamente funziona... non cambia nulla se e' separata. Tra l'altro in sauna e' buona norma stare essenzialmente in silenzio e non si dovrebbe andare li' per socializzare e fare 4 chiacchiare: che vantaggio c'e' ad essere in una sauna unica uomini e donne?
In fin dei conti, mentre stavo li', ero solo io ed un altro. Potrei avere avuto la stessa situazione inuna sauna mista... poco affollata.

E allora perche' mi sentivo a disagio?
Forse e' proprio quello che diceva Parsifal...
Ci si sente in un posto un po' formale, vincolato, non naturale.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
nicola
Girino
Girino


Maschio
Numero di messaggi : 14
Età : 28
Località : germania
Data d'iscrizione : 27.12.08

MessaggioTitolo: Nicola   Lun Gen 19, 2009 11:08 pm

Da buon naturista (anche se qui sono nella categoria "girino", a proposito, come si fa ad avanzare categoria? Diciamo "ranocchietto" o "rana pescatrice"?) a me piace guardare il grado ecologico-ambientale di un posto che visito, intanto non è "secondo me", è un dato certo, matematico, certificabile con foto, io ho acqisito una sensibilità "naturalistica" non per nulla la parola "ambiente" la si trova nel nostro motto che dovrebbe essere scolpito nel granito se non nel nostro cervello.

Ritornando a noi, mio caro alex65, purtroppo o per fortuna in Germania la questione rifiuti è una cosa seria e viene trattata seriamente, in modo radicale, fin dal primo momento in cui una persona fisica o giuridica decide di disfarsi di un'oggetto o materiale, di qualsiasi natura sia.

Per quanto riguarda le saune, se all'interno ci sono solo maschi o solo femmine non sò dirti, ho sempre assistito ad auf-guss molto affollati ed a percentuali, se maschi o femmine non ho mai fatto caso, dopo 10 minuti di "svolazzamenti" a 100 gradi anche se vicino a me erano seduti una coppia di marziani non avrei fatto caso comunque.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Marcolino
Moderatore
Moderatore


Maschio
Numero di messaggi : 736
Età : 39
Località : Muggiò (MI)
Data d'iscrizione : 26.11.08

MessaggioTitolo: Re: saune miste o separate?   Mer Gen 21, 2009 3:00 am

a_fenice ha scritto:
se ci sto in spiaggia misto con uomini, donne, gay, lesbo, trans, disabili etc perchè non dovrei starci anche in sauna? Che cambia? Se sono un bravo ragazzo lo sono dappertutto a prescindere. Ma sappiamo che le saune tenute in questo modo sono:
1) gestite da tessili
2) frequentate da tessili che per un'ora si spogliano, ma ragionano da tessili, e han tutti paura di quei 10 centimetri di ciccia

Quoto tutto in pieno.. credo che il saunista doc sia semplicemente interessato ad eseguire in modo meticolosamente corretto il rito della sauna, del post sauna, del rilassamento.. nonchè del bon ton (se così vogliamo definirlo) ad essi connessi.. chi abbia come compagnia in tutto questo per lui non penso sia rilevante.. mentre invece io credo (di certo non posso considerarmi un saunista doc) che ragionando da naturista il punto di vista in questo caso è differente, pertanto l'aspetto della socializzazione anche all'interno di una sauna ha la sua importanza.
Questo almeno è il mio pensiero, ma se mi legge un vero saunista me ne dice di tutti i colori potete starne certi Wink .
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
nicola
Girino
Girino


Maschio
Numero di messaggi : 14
Età : 28
Località : germania
Data d'iscrizione : 27.12.08

MessaggioTitolo: Nicola   Mer Gen 21, 2009 12:36 pm

Magari, Sig. Marcolino, magari, a chi no piacerebbe "socializzare"? Del resto l'uomo in generale è un animale sociale, a cui piace la compagnia, azzardo nel dire che impegna gran parte della vita alla ricerca di altri suoi simili, (vi risparmio il motivo per cui è sempre all'affannosa ricerca).
Per quanto mi riguarda, in ambiti naturisti, finora sono stato sempre "socializzato" da vecchiette, vecchietti e ragazzini, (per carità, categorie di persone che adoro, ma per certe "circostanze" mi sembrano conoscenze inutili) Del resto questo fa parte della mia sfiga cronica che mi porto dalla nascita; quando ho cercato io di "socializzare" con qualche ragazza sono stato sempre "scaricato educatamente". (e non sempre è stata la mancanza della conoscenza della lingua)

Credo che sto perdendo il filo del discorso: La socializzazione in sauna, intesa proprio nel locale adibito a tale rito, no, è praticamente impossibile, almeno in quelle tedesche, cioè, non è che c'è un silenzio tombale, specialmente quando entra il maister per auffguss c'è sempre uno scambio di battute (in tedesco però) più o meno divertenti, ma tutti presenti rimangono comunque in silenzio, anche chi è in coppia o in tris, c'è da dire però che è buona educazione salutare quando si entra con un "guten tag o per tenersi sul vago, un good morning"

Ultima nota e poi vado a scuola (di inglese): Amo l'atmosfera del prima e dopo l'aufguss, in quei momenti mi sembra di appartenere totalmente alla razza umana, mi spiego (cerco) come se quel rito unisse le persone presenti in una unica anima.
ciao a presto
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: saune miste o separate?   

Torna in alto Andare in basso
 
saune miste o separate?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Targhette miste pasta di mais

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NATURISMO :: Racconti e opinioni :: Aspetti e problemi legati al nudismo e naturismo-
Andare verso: